☀ Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ☀ 🎁 Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ! 🎁

5 metodi per liberarsi dalle energie negative

Stanchezza, stress, depressione... questi sono i principali mali della società moderna. Quando questo accade a noi, tendiamo a dare la colpa a chi ci circonda, alle circostanze esterne, agli altri. Tuttavia, i nostri mali e i nostri tormenti riguardano soprattutto noi stessi. A volte sono dovute alle cattive energie che ci circondano. Quando l'energia negativa è onnipresente, tutto sembra andare storto nella nostra vita. Fortunatamente, ci sono metodi semplici che ci permettono di purificare la nostra aura e di ripulire il nostro campo energetico. Vi suggeriamo di scoprirne alcuni in questa guida.

Alcune buone abitudini da adottare a casa

Buone abitudini da adottare

Uno stile di vita sano può a volte essere sufficiente per eliminare le energie negative che sono dannose per il vostro benessere. Ecco alcune buone abitudini da adottare a casa:

Camminare a piedi nudi

Questa è una pratica comune tra i musulmani, i buddisti e anche alcuni cristiani. Al di là del suo effetto calmante, camminare a piedi nudi permette anche di scaricare energia e di connettersi alla terra. Ricordate che ci sono quasi 1500 terminazioni nervose sulla pianta del piede. Camminare a piedi nudi ci permette quindi di liberare energia negativa e di riconnetterci alla Madre Terra che la trasformerà in energia positiva. Quando siete a casa, prendete l'abitudine di togliervi le scarpe e di camminare a piedi nudi.

Fare un bagno di pulizia

Facendo il bagno, rimuoviamo lo sporco e le altre particelle che si sono accumulate sul nostro corpo. Ma sapevate che possiamo anche purificare il nostro corpo energetico allo stesso tempo? Basta aggiungere al nostro bagno di pulizia alcuni ingredienti specifici come :

  • Sale e aceto: questi due ingredienti quotidiani purificano profondamente il nostro corpo energetico. Potete aggiungerli direttamente al vostro bagno (una manciata di sale grosso e 7 gocce di essenza di aceto) o mettere la soluzione in un barattolo e ripulire tutto il corpo con essa.
  • Alcune erbe e fiori: se preferite soluzioni profumate, fate il bagno con rosmarino, alloro o petali di rosa freschi. Il rosmarino ha proprietà purificanti. Per quanto riguarda l'alloro, aiuta a purificare il corpo e a proteggersi dalle energie negative. Le rose, invece, hanno un'alta frequenza vibrazionale, che permette di alzare la propria.

Purificati con smudging

Purificati con smudging

La smudging comporta la combustione di erbe o resine essiccate per recuperare il fumo. È una pratica che è ancora comune in diverse culture, compresi alcuni popoli aborigeni delle Americhe. Il suo scopo è quello di purificare l'energia. Il fumo è usato per liberare il corpo dalle energie negative e tenere lontano il male. Di solito si usa un bruciatore d'incenso per bruciare le erbe. Ma se non si ha accesso a questo strumento, una semplice ciotola di argilla con carbone andrà bene.

Per quanto riguarda le erbe e le resine da bruciare, la scelta è ampia:

  • Incenso: ancora oggi viene utilizzato in varie cerimonie sacre (cattolico, arabo...). È una resina potente nota per le sue virtù detergenti e di protezione dell'ambiente.
  • Salvia bianca: Ampiamente usata nella cultura dei nativi americani, questa erba medicinale sopprime le vibrazioni inappropriate, scaccia gli spiriti cattivi e attira quelli buoni.
  • Palo Santo: originario del Sud America, questo legno sacro è usato dagli sciamani per purificare l'energia. Per bruciarlo, non c'è bisogno di un bruciatore d'incenso o di carbone. Palo Santo è naturalmente combustibile. Basta bruciarlo direttamente per liberare il suo fumo.
  • Rosmarino: questa erba si trova spesso nei rituali spirituali. Vi aiuta ad eliminare le energie negative e ad attirare le energie positive.
  • Alloro: Le foglie di alloro hanno un effetto positivo sulla nostra mente. Oltre a purificarla, contribuiscono anche a rafforzarla e a proteggerla tenendo lontane le energie negative.
  • Bastoncini d'incenso: esiste una grande varietà di bastoncini d'incenso. Per essere sicuri di sfruttare le loro proprietà detergenti, optate per i bastoncini d'incenso naturali (Nag Champa, legno di sandalo, copale...).

I benefici della litoterapia

lampada di cristallo cristallo di rocca decorazione guerison

La litoterapia è la cura attraverso i cristalli. Anche se il termine è relativamente recente, la pratica esiste da millenni. Questa tecnica utilizza l'energia delle pietre per guarire se stessa. Le pietre preziose hanno poteri curativi e protezione contro le influenze negative. Tutti i minerali hanno proprietà diverse e ognuno di noi ha la pietra o le pietre che gli corrispondono. Potete contare sul vostro istinto per scegliere il vostro.

Alcune pietre preziose o semipreziose sono naturalmente associate alla purificazione e all'eliminazione delle energie negative. Qui ce ne sono alcuni:

Bracciale di protezione occhi di tigre

  • L'Occhio della Tigre: Chiamato anche Pietra della Verità, l'Occhio della Tigre collega chi lo indossa alla maggiore frequenza energetica della sua verità personale. È molto potente e ti aiuta a liberare il tuo campo energetico.
  • Quarzo rosa: agendo principalmente sul chakra del cuore, è anche conosciuto come la Pietra dell'Amore. Questa pietra elimina tutta l'energia negativa che ti circonda e lascia solo energia positiva.
  • Quarzo verde: questa pietra agisce anche sul chakra del cuore purificandolo dal dolore, dal dolore e dalla tristezza. Collega chi lo indossa alla natura. Il quarzo verde è una pietra curativa e aiuta a rimanere in salute.
  • Il quarzo cristallo è spesso usato come complemento di un'altra pietra. Infatti, i cristalli hanno il potere di aumentare la frequenza e l'energia di guarigione di altre pietre. I cristalli bianchi hanno proprietà lenitive e aiutano a purificare il nostro campo energetico.
  • Hematite: Questa è una potente pietra protettiva. Agisce sui chakra inferiori e permette l'evacuazione delle energie negative verso la terra. L'ematite funge anche da scudo energetico per il suo proprietario.
  • Le pietre nere: sono composte da tormalina, onice e ossidiana. Queste pietre ci collegano alla terra e hanno un potente potere purificatore. Le pietre nere vi tengono lontani dalle energie negative e le eliminano. Per meglio sfruttare le loro virtù protettive, possono essere indossati come amuleti.
  • L'ametista: questo cristallo di quarzo agisce sui chakra superiori. Ci tiene lontani da influenze negative ed elimina i blocchi energetici.

Feng Shui per armonizzare l'energia

Le stelle della ghirlanda giocano con la luce

Il nostro ambiente è un'energia universale. Si chiama "Chi" o "Tchi" ed è presente ovunque intorno a noi. Ma anche se è ovunque, non sempre è in armonia, il che a volte è alla radice dei nostri mali e del nostro disagio. Qui entra in gioco il Feng Shui, un'arte di origine cinese praticata da secoli e il cui obiettivo è armonizzare l'energia ambientale. È anche una filosofia, un'arte di vivere che mira a creare un'atmosfera equilibrata e sana nel proprio habitat, nel proprio spazio vitale.

Per migliorare e bilanciare la circolazione del "Chi" nella vostra casa, il Feng Shui vi invita a :

  • Fate una grande pulizia interna: dovete spostare i mobili, spolverare e pulire tutto. Ordinate e date via tutti gli oggetti che non vi servono più. Ventilate la vostra casa il più possibile. Questo avrà un effetto positivo sulla vostra mente e una nuova energia si insedierà nella vostra casa.
  • Creare un'atmosfera riposante e avvolgente: per la camera da letto, optare per materiali e colori che evocano morbidezza. Se possibile, scegliete anche mobili arrotondati, e quando andate a dormire, spegnete tutti gli apparecchi elettrici che possono influire sulla qualità del sonno. Inoltre, assicurarsi che l'energia negativa proveniente da altre stanze non possa penetrare in esse. Tutti i vostri sforzi sarebbero inutili. Per esempio, assicuratevi di chiudere le porte delle stanze adiacenti alla vostra camera da letto (bagno, per esempio) prima di andare a letto.
  • Moltiplicare gli accessori che rafforzano l'energia positiva: possiamo liberarci dalle energie negative promuovendo la presenza di energie positive nel nostro spazio vitale. Pensate a moltiplicare gli oggetti che vi piacciono nella vostra stanza. Se si ha un rapporto positivo con questi oggetti, essi possono diventare simboli di energia positiva e aiutare a sentirsi bene.

La ricerca dell'armonia con i suoni

Armonizzare con i suoni

A volte, quando ci sentiamo stanchi, tormentati o depressi, la musica viene in nostro soccorso per tirarci su di morale. Alcuni suoni sono in effetti un'arma potente per purificare e rilasciare blocchi energetici. Ci si può liberare delle energie negative cantando mantra o suonando strumenti. I Mantra aumentano significativamente il livello di energia personale e quindi rimuovono la negatività. Anche strumenti come la batteria e le ciotole per cantare hanno un impatto sul corpo energetico e aiutano a ripristinare l'armonia. Ritroverete quindi benessere e serenità.

 

Infine, ora conoscete diversi modi per liberarvi dalle energie negative. Quindi, cercate sempre di purificarvi energicamente. Quando siete a casa, cercate di adottare le buone abitudini di cui sopra e non esitate a organizzare e decorare la vostra casa secondo le regole del Feng Shui. Quando si esce, però, ci si può dotare di collane e bracciali con pietre preziose. Ce ne sono molti e la maggior parte di essi hanno proprietà protettive sul vostro campo energetico.

Articoli Simili

Lascia un commento

Questo blog è moderato.