Aromaterapia

Per migliaia di anni, la gente ha bruciato profumi nei porta-incensi. Sono utilizzati per la purificazione e soprattutto per contattare gli spiriti. Il loro fumo e il loro odore dolce permettono alle persone che li usano di rafforzare la loro spiritualità. In varie religioni, si crede che avvicini le persone all'aldilà. Per altri, è solo un modo per rilassarsi a casa.

Che aspetto ha un porta incenso?

Un bruciatore d'incenso o porta-incenso è un contenitore destinato a bruciare incenso o profumo in forma solida.

I bruciatori d'incenso sono una tradizione antica. Le loro dimensioni, la loro forma e il loro materiale variano considerevolmente a seconda del contesto di utilizzo e del prodotto da consumare. Possono essere semplici ciotole d'argilla, piatti di legno, metallo o ornamenti intricatamente intagliati. In molte culture, la combustione dell'incenso ha una connotazione spirituale, che influenza il design e la decorazione dell'incensiere.

Se vuoi comprare il miglior porta incenso sul mercato, ricorda che non deve essere il più costoso. Naturalmente, i modelli più costosi sono di solito buoni, ma è sempre possibile trovare un miglior rapporto qualità-prezzo. Se vuoi ottenere il massimo dal tuo porta incenso, sceglilo saggiamente e considera tutte le sue caratteristiche, non solo il suo prezzo.

Vorremmo condividere con voi la nostra lista dei migliori porta incenso del nostro catalogo. Questa pagina presenta i prodotti con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Quando devo usare il mio porta-incenso?

Questa è una domanda che molte persone si pongono. Idealmente, si può usare l'incenso per dire le preghiere. Alcune persone preferiscono accenderlo qualche ora prima di andare al culto. Ma al giorno d'oggi, l'incenso è sempre più utilizzato per il rilassamento e la meditazione. Quindi potete usarlo facilmente nella vostra casa.

In generale, l'incenso si usa bruciandolo sui carboni. Ma il modo di usare l'incenso dipende anche dal tipo di incenso che avete scelto. Infatti, esiste l'incenso in semi, in bastoncini, in polvere. Alcuni sono fatti di oli essenziali, resina neutra o floreale. È quindi vostra responsabilità leggere le modalità d'uso sull'etichetta di ogni prodotto.

Quali sono i benefici dell'uso dell'incenso?

I benefici dell'uso dell'incenso sono molti. La prima virtù riconosciuta è che aiuta a purificare una casa. Per alcuni credenti, aiuta a ridurre la tensione in una coppia. Inoltre, è un modo eccellente per entrare in una relazione simbiotica con Dio, da cui il suo uso nelle chiese.

A volte questo prodotto è usato per alleviare alcune malattie. Lo scopo è di usarlo per far agire la divinità sulla malattia di una persona cara. Secondo gli specialisti dell'aromaterapia, agisce sul sistema nervoso umano calmando le emozioni.

Come scegliere l'incenso giusto per il giusto mezzo?

L'incenso è ormai disponibile quasi ovunque e in diverse forme. Questi devono essere adattati al tipo di incenso: a grani, a cono, a bastoncino o a base di olio essenziale. Ora dovete scegliere quello che si adatta alle vostre esigenze. Preferite l'incenso naturale al 100%, qualunque sia la sua forma.

Evitare i coni di bambù colorati che sono il risultato di prodotti sintetici. È meglio usare incenso di grano non trattato o bastoncini o coni d'incenso fatti in modo tradizionale con prodotti naturali.

Un buon incenso è di solito composto da una base vegetale a cui viene aggiunto un olio essenziale, indipendentemente dalla base del bastoncino d'incenso, del cono o del dhoop fatto tradizionalmente.

Porta bastoncini d'incenso con stelo di bambù

Anche se questo tipo di incenso può essere abbastanza piacevole, è anche l'incenso più venduto. La maggior parte di questi bastoncini d'incenso hanno un difetto principale: sono di solito di scarsa qualità, poiché i gambi di bambù sono spesso impregnati di fragranza sintetica, e spesso bruciano male o in modo irregolare.

Tuttavia, si possono trovare bastoncini d'incenso indiano di alta qualità che contengono questo famoso bastoncino di bambù, o anche una base di legno di sandalo nel caso di bastoncini d'incenso di altissima qualità.

Porta incenso per bastoncini senza stelo di bambù

L'incenso cilindrico è fatto esclusivamente con materiali naturali che sono stati macinati in polvere e assemblati in un cilindro che assomiglia alla dimensione di una matita. Questo tipo di bastoncino d'incenso offre la combustione migliore, più uniforme e più facilmente regolabile per la diffusione della fragranza.

L'incenso in bastoncini solidi è anche facile da accendere e può essere realizzato in qualsiasi lunghezza.

Consigli per l'uso del porta incenso

Come ogni prodotto di combustione, l'incenso genera alcuni inquinanti gassosi, come il monossido di carbonio, gli ossidi di azoto, gli ossidi di zolfo, i composti organici volatili e gli inquinanti tossici assorbiti (idrocarburi policiclici aromatici e metalli tossici).

Si noti che i seguenti legni sono più o meno tossici: legno di sandalo indiano, legno di aloe giapponese, legno di aloe taiwanese, legno di sandalo senza fumo. Migliore è la qualità dell'incenso, meno inquinante è il fumo.

Come in tutte le cose, usiamo il buon senso.

Per limitare il rischio di inquinamento interno, arieggia ogni stanza con una finestra per almeno 15 minuti ogni giorno, senza eccezione, che tu bruci incenso o no!

Si consiglia di arieggiare la stanza per qualche minuto in modo che i vapori siano evacuati e che tu conservi i benefici del tuo incenso, che siano i suoi effetti energizzanti, rilassanti o semplicemente i suoi aromi che portano un'atmosfera dolce alla tua casa.

Attenzione alla tua sicurezza: è importante sapere come bruciare l'incenso, soprattutto per evitare il rischio di incendio e per diffondere bene il fumo. Per fare questo, si dovrebbe optare per l'uso di pellet di carbone. Assicuratevi di usare un contenitore di vetro, terracotta o ceramica.

I diversi tipi di porta incenso

Se non sei sicuro del tipo di incenso indiano che stai cercando, puoi provare uno dei nostri incensi ayurvedici.

È importante notare che la maggior parte degli incensi indiani ha un forte aroma e quindi non è per i deboli di cuore. Se preferisci l'incenso con un aroma mite e leggero, è meglio esplorare la nostra gamma di incensi asiatici. Se stai cercando delle fragranze ancora più forti, ma forse non così dolci come gli incensi indiani, puoi esplorare alcuni dei nostri incensi tibetani o nepalesi.

Porte d'incenso indiane

L'incenso indiano è stato usato per scopi medicinali e per onorare rituali religiosi per migliaia di anni. L'incenso indiano è noto per la sua ricca tradizione, ed è stato un precursore nello stabilire la sua preziosità molto presto nella storia umana.

In origine, l'incenso indiano era usato per mascherare gli odori e creare piacevoli atmosfere profumate. Sono stati i sacerdoti-medici ayurvedici che hanno giocato un ruolo chiave nella sua continuità, stabilendo una procedura strutturata e organizzata per fare l'incenso indiano. In effetti, è stato il sistema medico ayurvedico a fornire la base per il metodo di fabbricazione dell'incenso indiano. Ed è questa stessa tradizione che continua oggi.

I porta incenso indiani possono contenere due categorie principali di incenso, il masala e il carbone.

L'incenso masala è spesso diviso in 3 categorie:

  • Incenso indiano Durbar: generalmente mite e speziato. I Durbar contengono fragranze solide e liquide mescolate in un legante che non si asciuga completamente, rendendo l'incenso abbastanza morbido al tatto.
  • Incenso indiano Champas: contiene halmaddi, che è una resina dell'albero Ailanthus Malabarica, originario dell'India. L'incenso Nag Champa è probabilmente il più famoso del gruppo di incensi indiani Champa.
  • L'incenso indiano Dhoop non è arrotolato in un bastoncino e ha una fragranza molto concentrata. Questo tipo di incenso indiano ha la forma di piccoli tronchi e una consistenza piuttosto gommosa.

I bastoncini di carbone sono fatti di resine leganti, come il legno di sandalo, che servono a tenere insieme gli ingredienti. Questi incensi indiani sono di solito neri e generalmente perdono la loro forza nel tempo a causa delle grandi quantità di profumo liquido utilizzato nella loro creazione.

Questo incenso indiano è di solito molto forte, speziato e dolce per natura, e sarete sorpresi di quanto rapidamente profumi una stanza, o una casa intera, con i suoi aromi ricchi e terrosi.

Porte d'incenso tibetane

L'incenso tibetano è un materiale bruciato come sacrificio o offerta. I prodotti come l'incenso tibetano di alta qualità sono fatti esclusivamente con piante, resine e prodotti naturali.

L'arte dell'incenso, tibetana o meno, è stata a lungo considerata sacra e le sue origini risalgono a migliaia di anni fa.

Ampiamente usato per il rilassamento, la meditazione e la purificazione dell'ambiente domestico, l'incenso tibetano ha un aroma che spesso aiuta a calmare e lenire le menti inquiete. L'incenso è anche molto usato nei templi e nei monasteri buddisti.

Fatto con ingredienti naturali, senza colle nocive e cancerogene, ci sono centinaia di tipi diversi di incenso che sono stati usati dai monaci e altri per secoli. Rispetto agli incensi di altre parti del mondo, l'incenso tibetano è unico.

L'ingrediente principale dell'incenso tibetano è il legno. Il legno viene tagliato in piccoli pezzi e poi macinato in una polvere molto fine.

Porte d'incenso decorative

  • Porta incenso con la mano del Buddha: il pollice e l'indice della mano del Buddha si toccano per formare un punto e virgola. Nelle tradizioni buddiste, la mano destra rappresenta la saggezza, il pollice la mediazione e l'indice l'aria. In India, questo gesto è spesso fatto dalle statue di Buddha.
  • Portaincenso con fiore di loto: Il fiore di loto è una delle piante più belle e speciali che esistano. È anche conosciuto come la rosa del Nilo o il loto indiano. È in grado di sopravvivere nelle condizioni più avverse nelle zone paludose, da qui la sua associazione con gli ostacoli che l'uomo affronta nel processo di vita. È sacro in Cina e in India, ed è importante nel buddismo. È legato alla purezza del corpo e dell'anima.
  • Porta incenso con cascata: Questi porta incenso sono molto belli da vedere perché sono dinamici. Il fumo scorre lungo le pietre che il porta incenso dovrebbe rappresentare. Se osservate questo fenomeno durante una meditazione, vi sentirete liberi dalle emozioni negative.
  • Porta incenso Ganesh: probabilmente la più amata di tutte le divinità indù. Figlio maggiore del Signore Shiva il Distruttore e di sua moglie Parvati, Ganesh è il dio della saggezza, degli scrivani, dell'apprendimento e della rimozione degli ostacoli. Prima di intraprendere qualsiasi cosa, si rivolge una preghiera a Ganesh per assicurare il successo. Ganesh appare come una figura morbida e paffuta con una testa d'elefante, quattro braccia e una zanna rotta. È spesso raffigurato seduto con una gamba piegata sotto di lui. In tre delle sue mani tiene vari oggetti che sono strumenti simbolici dell'illuminazione.

Quali legni naturali possono essere bruciati in un porta incenso?

Il bastone è tradizionalmente fatto di bambù, ma per le varietà più popolari, può essere fatto di cedro, legno di sandalo, ginepro, pino o altri materiali.

Le erbe possono essere varie come per i bastoncini d'incenso tibetani, ma si trovano spesso citronella, salvia, timo, rosmarino, patchouli, lavanda, ibisco, gelsomino, ecc.

Gli ingredienti principali della maggior parte degli incensi sono legno di sandalo, agarwood, legno di pino o di cedro; mirra, ambra, incenso, erba di loto della neve, ibisco, zafferano, pino rosso, chiodi di garofano, ecc. Quando la miscela è omogenea, viene estratta a mano in strisce sottili - tradizionalmente si usa un corno di toro con un foro - e lasciata asciugare all'aria aperta. Quando l'impasto è omogeneo, viene estratto a mano in strisce sottili - tradizionalmente si usa un corno di toro con un buco - e lasciato asciugare all'aria aperta.


Per migliaia di anni, la gente ha bruciato profumi nei porta-incensi. Sono utilizzati per la purificazione e soprattutto per contattare gli spiriti. Il loro fumo e il loro odore dolce permettono alle persone che li usano di rafforzare la loro spiritualità. In varie religioni, si crede che avvicini le persone all'aldilà. Per altri, è solo un modo per rilassarsi a casa.

Che aspetto ha un porta incenso?

Un bruciatore d'incenso o porta-incenso è un contenitore destinato a bruciare incenso o profumo in forma solida.

I bruciatori d'incenso sono una tradizione antica. Le loro dimensioni, la loro forma e il loro materiale variano considerevolmente a seconda del contesto di utilizzo e del prodotto da consumare. Possono essere semplici ciotole d'argilla, piatti di legno, metallo o ornamenti intricatamente intagliati. In molte culture, la combustione dell'incenso ha una connotazione spirituale, che influenza il design e la decorazione dell'incensiere.

Se vuoi comprare il miglior porta incenso sul mercato, ricorda che non deve essere il più costoso. Naturalmente, i modelli più costosi sono di solito buoni, ma è sempre possibile trovare un miglior rapporto qualità-prezzo. Se vuoi ottenere il massimo dal tuo porta incenso, sceglilo saggiamente e considera tutte le sue caratteristiche, non solo il suo prezzo.

Vorremmo condividere con voi la nostra lista dei migliori porta incenso del nostro catalogo. Questa pagina presenta i prodotti con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Quando devo usare il mio porta-incenso?

Questa è una domanda che molte persone si pongono. Idealmente, si può usare l'incenso per dire le preghiere. Alcune persone preferiscono accenderlo qualche ora prima di andare al culto. Ma al giorno d'oggi, l'incenso è sempre più utilizzato per il rilassamento e la meditazione. Quindi potete usarlo facilmente nella vostra casa.

In generale, l'incenso si usa bruciandolo sui carboni. Ma il modo di usare l'incenso dipende anche dal tipo di incenso che avete scelto. Infatti, esiste l'incenso in semi, in bastoncini, in polvere. Alcuni sono fatti di oli essenziali, resina neutra o floreale. È quindi vostra responsabilità leggere le modalità d'uso sull'etichetta di ogni prodotto.

Quali sono i benefici dell'uso dell'incenso?

I benefici dell'uso dell'incenso sono molti. La prima virtù riconosciuta è che aiuta a purificare una casa. Per alcuni credenti, aiuta a ridurre la tensione in una coppia. Inoltre, è un modo eccellente per entrare in una relazione simbiotica con Dio, da cui il suo uso nelle chiese.

A volte questo prodotto è usato per alleviare alcune malattie. Lo scopo è di usarlo per far agire la divinità sulla malattia di una persona cara. Secondo gli specialisti dell'aromaterapia, agisce sul sistema nervoso umano calmando le emozioni.

Come scegliere l'incenso giusto per il giusto mezzo?

L'incenso è ormai disponibile quasi ovunque e in diverse forme. Questi devono essere adattati al tipo di incenso: a grani, a cono, a bastoncino o a base di olio essenziale. Ora dovete scegliere quello che si adatta alle vostre esigenze. Preferite l'incenso naturale al 100%, qualunque sia la sua forma.

Evitare i coni di bambù colorati che sono il risultato di prodotti sintetici. È meglio usare incenso di grano non trattato o bastoncini o coni d'incenso fatti in modo tradizionale con prodotti naturali.

Un buon incenso è di solito composto da una base vegetale a cui viene aggiunto un olio essenziale, indipendentemente dalla base del bastoncino d'incenso, del cono o del dhoop fatto tradizionalmente.

Porta bastoncini d'incenso con stelo di bambù

Anche se questo tipo di incenso può essere abbastanza piacevole, è anche l'incenso più venduto. La maggior parte di questi bastoncini d'incenso hanno un difetto principale: sono di solito di scarsa qualità, poiché i gambi di bambù sono spesso impregnati di fragranza sintetica, e spesso bruciano male o in modo irregolare.

Tuttavia, si possono trovare bastoncini d'incenso indiano di alta qualità che contengono questo famoso bastoncino di bambù, o anche una base di legno di sandalo nel caso di bastoncini d'incenso di altissima qualità.

Porta incenso per bastoncini senza stelo di bambù

L'incenso cilindrico è fatto esclusivamente con materiali naturali che sono stati macinati in polvere e assemblati in un cilindro che assomiglia alla dimensione di una matita. Questo tipo di bastoncino d'incenso offre la combustione migliore, più uniforme e più facilmente regolabile per la diffusione della fragranza.

L'incenso in bastoncini solidi è anche facile da accendere e può essere realizzato in qualsiasi lunghezza.

Consigli per l'uso del porta incenso

Come ogni prodotto di combustione, l'incenso genera alcuni inquinanti gassosi, come il monossido di carbonio, gli ossidi di azoto, gli ossidi di zolfo, i composti organici volatili e gli inquinanti tossici assorbiti (idrocarburi policiclici aromatici e metalli tossici).

Si noti che i seguenti legni sono più o meno tossici: legno di sandalo indiano, legno di aloe giapponese, legno di aloe taiwanese, legno di sandalo senza fumo. Migliore è la qualità dell'incenso, meno inquinante è il fumo.

Come in tutte le cose, usiamo il buon senso.

Per limitare il rischio di inquinamento interno, arieggia ogni stanza con una finestra per almeno 15 minuti ogni giorno, senza eccezione, che tu bruci incenso o no!

Si consiglia di arieggiare la stanza per qualche minuto in modo che i vapori siano evacuati e che tu conservi i benefici del tuo incenso, che siano i suoi effetti energizzanti, rilassanti o semplicemente i suoi aromi che portano un'atmosfera dolce alla tua casa.

Attenzione alla tua sicurezza: è importante sapere come bruciare l'incenso, soprattutto per evitare il rischio di incendio e per diffondere bene il fumo. Per fare questo, si dovrebbe optare per l'uso di pellet di carbone. Assicuratevi di usare un contenitore di vetro, terracotta o ceramica.

I diversi tipi di porta incenso

Se non sei sicuro del tipo di incenso indiano che stai cercando, puoi provare uno dei nostri incensi ayurvedici.

È importante notare che la maggior parte degli incensi indiani ha un forte aroma e quindi non è per i deboli di cuore. Se preferisci l'incenso con un aroma mite e leggero, è meglio esplorare la nostra gamma di incensi asiatici. Se stai cercando delle fragranze ancora più forti, ma forse non così dolci come gli incensi indiani, puoi esplorare alcuni dei nostri incensi tibetani o nepalesi.

Porte d'incenso indiane

L'incenso indiano è stato usato per scopi medicinali e per onorare rituali religiosi per migliaia di anni. L'incenso indiano è noto per la sua ricca tradizione, ed è stato un precursore nello stabilire la sua preziosità molto presto nella storia umana.

In origine, l'incenso indiano era usato per mascherare gli odori e creare piacevoli atmosfere profumate. Sono stati i sacerdoti-medici ayurvedici che hanno giocato un ruolo chiave nella sua continuità, stabilendo una procedura strutturata e organizzata per fare l'incenso indiano. In effetti, è stato il sistema medico ayurvedico a fornire la base per il metodo di fabbricazione dell'incenso indiano. Ed è questa stessa tradizione che continua oggi.

I porta incenso indiani possono contenere due categorie principali di incenso, il masala e il carbone.

L'incenso masala è spesso diviso in 3 categorie:

  • Incenso indiano Durbar: generalmente mite e speziato. I Durbar contengono fragranze solide e liquide mescolate in un legante che non si asciuga completamente, rendendo l'incenso abbastanza morbido al tatto.
  • Incenso indiano Champas: contiene halmaddi, che è una resina dell'albero Ailanthus Malabarica, originario dell'India. L'incenso Nag Champa è probabilmente il più famoso del gruppo di incensi indiani Champa.
  • L'incenso indiano Dhoop non è arrotolato in un bastoncino e ha una fragranza molto concentrata. Questo tipo di incenso indiano ha la forma di piccoli tronchi e una consistenza piuttosto gommosa.

I bastoncini di carbone sono fatti di resine leganti, come il legno di sandalo, che servono a tenere insieme gli ingredienti. Questi incensi indiani sono di solito neri e generalmente perdono la loro forza nel tempo a causa delle grandi quantità di profumo liquido utilizzato nella loro creazione.

Questo incenso indiano è di solito molto forte, speziato e dolce per natura, e sarete sorpresi di quanto rapidamente profumi una stanza, o una casa intera, con i suoi aromi ricchi e terrosi.

Porte d'incenso tibetane

L'incenso tibetano è un materiale bruciato come sacrificio o offerta. I prodotti come l'incenso tibetano di alta qualità sono fatti esclusivamente con piante, resine e prodotti naturali.

L'arte dell'incenso, tibetana o meno, è stata a lungo considerata sacra e le sue origini risalgono a migliaia di anni fa.

Ampiamente usato per il rilassamento, la meditazione e la purificazione dell'ambiente domestico, l'incenso tibetano ha un aroma che spesso aiuta a calmare e lenire le menti inquiete. L'incenso è anche molto usato nei templi e nei monasteri buddisti.

Fatto con ingredienti naturali, senza colle nocive e cancerogene, ci sono centinaia di tipi diversi di incenso che sono stati usati dai monaci e altri per secoli. Rispetto agli incensi di altre parti del mondo, l'incenso tibetano è unico.

L'ingrediente principale dell'incenso tibetano è il legno. Il legno viene tagliato in piccoli pezzi e poi macinato in una polvere molto fine.

Porte d'incenso decorative

  • Porta incenso con la mano del Buddha: il pollice e l'indice della mano del Buddha si toccano per formare un punto e virgola. Nelle tradizioni buddiste, la mano destra rappresenta la saggezza, il pollice la mediazione e l'indice l'aria. In India, questo gesto è spesso fatto dalle statue di Buddha.
  • Portaincenso con fiore di loto: Il fiore di loto è una delle piante più belle e speciali che esistano. È anche conosciuto come la rosa del Nilo o il loto indiano. È in grado di sopravvivere nelle condizioni più avverse nelle zone paludose, da qui la sua associazione con gli ostacoli che l'uomo affronta nel processo di vita. È sacro in Cina e in India, ed è importante nel buddismo. È legato alla purezza del corpo e dell'anima.
  • Porta incenso con cascata: Questi porta incenso sono molto belli da vedere perché sono dinamici. Il fumo scorre lungo le pietre che il porta incenso dovrebbe rappresentare. Se osservate questo fenomeno durante una meditazione, vi sentirete liberi dalle emozioni negative.
  • Porta incenso Ganesh: probabilmente la più amata di tutte le divinità indù. Figlio maggiore del Signore Shiva il Distruttore e di sua moglie Parvati, Ganesh è il dio della saggezza, degli scrivani, dell'apprendimento e della rimozione degli ostacoli. Prima di intraprendere qualsiasi cosa, si rivolge una preghiera a Ganesh per assicurare il successo. Ganesh appare come una figura morbida e paffuta con una testa d'elefante, quattro braccia e una zanna rotta. È spesso raffigurato seduto con una gamba piegata sotto di lui. In tre delle sue mani tiene vari oggetti che sono strumenti simbolici dell'illuminazione.

Quali legni naturali possono essere bruciati in un porta incenso?

Il bastone è tradizionalmente fatto di bambù, ma per le varietà più popolari, può essere fatto di cedro, legno di sandalo, ginepro, pino o altri materiali.

Le erbe possono essere varie come per i bastoncini d'incenso tibetani, ma si trovano spesso citronella, salvia, timo, rosmarino, patchouli, lavanda, ibisco, gelsomino, ecc.

Gli ingredienti principali della maggior parte degli incensi sono legno di sandalo, agarwood, legno di pino o di cedro; mirra, ambra, incenso, erba di loto della neve, ibisco, zafferano, pino rosso, chiodi di garofano, ecc. Quando la miscela è omogenea, viene estratta a mano in strisce sottili - tradizionalmente si usa un corno di toro con un foro - e lasciata asciugare all'aria aperta. Quando l'impasto è omogeneo, viene estratto a mano in strisce sottili - tradizionalmente si usa un corno di toro con un buco - e lasciato asciugare all'aria aperta.


  • -25%
    Pendentif ’Inspiration des Nuages’ - pendentif Pendentif ’Inspiration des Nuages’ - pendentif

    Ciondolo di ispirazione nuvola

    €29,95 €40,00

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • Cônes dEncens Indonésien à refoulement - 20 Parfums (70 pièces) - aromatherapie Cônes dEncens Indonésien à refoulement - 20 Parfums (70 pièces) - aromatherapie

    Coni d'incenso indonesiano - 20 fragranze (70 pezzi)

    Da questo €10,74

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • Turibolo dell’equilibrio di Buddha - decorazione Turibolo dell’equilibrio di Buddha - decorazione

    Turibolo dell'equilibrio di Buddha

    €73,14

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • Statuette bouddha en céramique - Lapaisement - decoration Statuette bouddha en céramique - La sérénité - decoration

    Statuetta di Buddha in ceramica

    €22,95

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • Lampada al sale dell’Himalaya - decorazione Lampada al sale dell’Himalaya - decorazione

    Lampada al sale dell'Himalaya

    €49,95

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • Cascade dencens Prière de Bouddha en céramique (10 cônes dencens offerts) - aromatherapie Cascade dencens Prière de Bouddha en céramique (10 cônes dencens offerts) - aromatherapie

    Cascata d'incenso in ceramica Buddha Prayer (10 coni d'incenso inclusi)

    €45,95

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • -25%
    Encensoir de la fleur de Lotus - Décorations Encensoir de la fleur de Lotus - Décorations

    Censer del fiore di loto

    €25,95 €35,00

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • Bruleur d’encens en céramique Bruleur d’encens en céramique

    Bruciatore di incenso in ceramica

    €19,95

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • -24%
    Porte encens en céramique ’ l’éclosion du Lotus ’ Porte encens en céramique ’ l’éclosion du Lotus ’

    Porta incenso in ceramica 'la fioritura del loto'.

    €33,95 €45,00

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • -30%
    Brûleur d’encens ’Tranquillité lumineux

    Bruciatore d'incenso illuminato 'Tranquillity

    €155,95 €225,00

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • -29%
    Porte encens lumineux ’ La beauté du Lotus ’ Porte encens lumineux ’ La beauté du Lotus ’

    Porta incenso luminoso 'La bellezza del loto'.

    €45,95 €65,00

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO

  • -32%
    Bougeoir statuette de Bouddha Bougeoir statuette de Bouddha

    Portacandele con statuetta di Buddha

    €45,95 €68,00

    Aggiungi al carrello

    LEGGI TUTTO