Top

Acchiappasogni

Un acchiappasogni è un antico amuleto usato nella medicina sciamanica. Le sue origini risalgono all'antico popolo degli indiani del Nord America, più precisamente all'antico popolo Ojibwa, anche se col tempo si è diffuso in tutte le Americhe. Gli acchiappasogni sono stati utilizzati per tenere lontana da noi l'energia cattiva, che viene intrappolata dalle maglie e sfugge attraverso il foro centrale dell'acchiappasogni.

Si crede che le buone idee, i pensieri positivi e i bei sogni restino con noi. L'acchiappasogni consiste in un anello di salice, che può essere di diverse dimensioni, e che rappresenta la ruota della vita. All'interno di questo cerchio, una rete o maglia è tessuta con fili che rappresentano i nostri sogni. Al centro dell'acchiappasogni c'è un vuoto che rappresenta i grandi misteri dei sogni.

Gli sciamani li decoravano con piume che rappresentavano l'energia e perline colorate, spesso fatte di semi o piccole pietre perforate. Possiamo trovarli con perline di legno, vetro, piume o fiori.

Qual è la leggenda degli acchiappasogni?

Nella lingua Ojibwa, l'acchiappasogni era chiamato asabikeshiinh, che significa ragno, a causa della disposizione delle sue corde e dei suoi fili e della leggenda dietro l'amuleto. La dea Asibikaashi era venerata dagli Ojibwa. È una donna ragno che vegliava sui sogni dei bambini della tribù. Questa donna-ragno doveva tessere una ragnatela sottile sul letto e sui letti dei bambini che dormivano per catturare tutti i loro brutti sogni e permettere loro di riposare la notte.

La tribù Ojibwa credeva che tutti i sogni passassero attraverso la rete: quelli buoni scivolavano attraverso le piume fino a noi e quelli cattivi venivano catturati e morivano quando vedevano il primo raggio di sole. Quando la tribù Ojibwa si disperse in Nord America, le nonne e le madri della tribù avevano bisogno di un oggetto, un amuleto che si prendesse cura dei bambini come faceva la dea ragno. Cominciarono a tessere acchiappasogni e a metterli sui letti e sulle culle dei membri più giovani della tribù per allontanare gli incubi e i cattivi pensieri, e filtrare così i sogni per farli riposare.

In tempi moderni, alcune culture native americane hanno usato gli acchiappasogni come simbolo di unità durante il movimento pan-indiano degli anni '60 e '70. Gli acchiappasogni divennero allora "artigianato nativo" e souvenir popolari.

Le persone di tutto il mondo considerano gli acchiappasogni come oggetti belli e interessanti. I gruppi New Age producono diversi tipi di acchiappasogni, fatti di diversi materiali e in diversi stili, che oggi sono molto popolari sul mercato. Gli acchiappasogni sono abbastanza comuni e sono diventati una tendenza di moda. Tuttavia, questi acchiappasogni sono lontani dagli acchiappasogni tradizionali, poiché sono spesso abbastanza grandi e fatti di plastica e altri materiali artificiali. Mentre gli acchiappasogni tradizionali sono spesso piuttosto piccoli e sono fatti di legno, cuoio, corda e piume vere.

Perché gli acchiappasogni sono così popolari?

Gli acchiappasogni sono ancora oggi degli amuleti molto popolari. A differenza delle tribù di nativi americani, gli acchiappasogni sono stati tramandati attraverso i secoli e trasmessi di generazione in generazione. L'idea dell'acchiappasogni divenne popolare e si diffuse oltre i confini dei popoli nativi americani negli anni '60.

Gli Objiwa commerciarono questo amuleto, che divenne molto popolare in quel periodo e lo è rimasto fino ad oggi, dove viene usato come oggetto decorativo in casa. Altre tribù indigene hanno criticato gli Objiwa per il commercio del loro amuleto, che è un simbolo di energia e riposo. Pertanto, se si acquista un acchiappasogni, è meglio scoprire da dove proviene e a cosa serve, in modo che questo amuleto della cultura indigena continui ad esistere.

Come attivare l'acchiappasogni?

Dovete ricaricarlo con energia positiva seguendo la procedura seguente:

  • La mattina, quando appaiono i primi raggi del sole, prendi l'acchiappasogni, portalo all'altezza del cuore rivolto verso il sole, poi chiudi gli occhi e pensa ai momenti più felici della tua vita. Questa energia viene catturata o intrappolata dall'amuleto e vi rimarrà per anni.
  • Questa procedura è raccomandata due volte all'anno. Se lo mettiamo sulla testa dei nostri letti, protegge i nostri sogni, intervenendo nell'apertura spirituale, dove allarga la nostra coscienza e la migliora.
  • Le energie negative dei brutti sogni o degli incubi sono intrappolate dal centro del cerchio. Si potrebbe dire che è come se gli insetti fossero attratti dal miele. Quando arriva il sole del mattino e il cristallo al centro viene irradiato, le energie negative che erano intrappolate nella pietra diventano positive, rilasciandole attraverso la piuma nell'ambiente.
  • Gli acchiappasogni devono essere appesi al soffitto della stanza, vicino alla testa del letto, evitando il contatto con qualsiasi oggetto o muro che possa impedire la loro libertà di movimento. È anche importante assicurarsi che la luce del sole che passa attraverso la finestra la illumini, ed è essenziale che sia in uno stato ottimale.
  • Se i materiali si sono consumati nel tempo e ci sono fili allentati o piume scolorite, bisogna acquistarne uno nuovo. Quello vecchio dovrebbe essere buttato via. È un oggetto magico che ci aiuta a riposare, poiché assorbe la negatività dall'ambiente, scacciando gli spiriti maligni e fornendo soluzioni creative a coloro che lo possiedono e riposano nella loro fede.

Qual è il posto migliore per posizionare un acchiappasogni?

L'acchiappasogni può essere collocato come elemento decorativo quasi ovunque in casa. Tuttavia, questo amuleto è progettato per catturare i nostri sogni e tenere lontane le cattive vibrazioni. Quindi, perché questo funzioni, è meglio metterli vicino al letto. Invece, l'acchiappasogni dovrebbe essere posto vicino alla testa del letto e appeso al soffitto.

Inoltre, ci deve essere la luce naturale nelle vicinanze in modo che i primi raggi del sole possano illuminare, pulire e caricare di energia. Dovremmo mettere il nostro acchiappasogni in un posto dove la luce del sole lo illumina durante il giorno, vicino alla finestra della camera da letto. Non dovrebbe mai essere messo ai piedi del letto, perché non avrà alcun effetto sul nostro sonno.

Quindi dobbiamo mantenerlo in perfette condizioni, pulirlo e prendercene cura in modo che funzioni correttamente ogni notte.

Appendetelo su un ramo di legno naturale e mettetelo sopra il vostro letto. Se, come le madri della tribù Objiwa, volete proteggere i piccoli di casa, mettete un acchiappasogni sulla testa del loro letto. Puoi scegliere un acchiappasogni in colori pastello, o multicolori per dare alla stanza dei tuoi bambini un tocco divertente e hippy. Dormiranno rilassati e senza incubi ricorrenti.

Come decorare la tua camera da letto con un acchiappasogni?

L'acchiappasogni, oltre ad essere un oggetto magico della cultura indigena, ha un grande fascino come elemento decorativo nella camera da letto. Sappiamo già da dove viene, la sua leggenda e come usarla. Ora dobbiamo scegliere l'acchiappasogni perfetto per decorare la nostra camera da letto.

Originariamente, l'acchiappasogni era fatto con un cerchio di legno di salice e fibre di ortica tinte di rosso per tessere la maglia. Dato che questi materiali non sono molto accessibili e non sembrano nemmeno molto durevoli, possiamo ordinare il nostro acchiappasogni con fili di cotone, lana o anche macramé su un cerchio di metallo.

Come scegliere un acchiappasogni in base ai suoi colori?

Oggi, la magia si è unita all'elemento decorativo dando vita ad acchiappasogni di tutti i colori, forme e dimensioni. Sono diventati una delle icone dello stile bohémien che si fonde con l'etnicità della cultura ancestrale. Sono perfetti nelle nostre case e sulle nostre terrazze.

Sono usati dagli artisti in murales, accessori e tatuaggi. Alcuni di loro sono vere e proprie opere d'arte. Gli acchiappasogni sono diventati parte della cultura di molte persone e sono amuleti magici che ci proteggono.

Quando si sceglie il giusto acchiappasogni, la combinazione di colori, che è anche simbolica, è di grande importanza. Ecco una lista dei colori primari e del loro effetto sull'uomo:

  • L'acchiappasogni bianco simboleggia la purezza e la guarigione. Dà un senso di elevazione, energia leggera e libertà dai disturbi.
  • L'acchiappasogni nero simboleggia l'infinito e l'energia femminile della vita. Dà ad una persona la resistenza, la costanza mentale, la forza di finire ciò che è stato iniziato.
  • L'acchiappasogni rosso simboleggia la forza di volontà e il potere. Dà energia a una persona, stimola la creatività.
  • L'acchiappasogni rosa simboleggia l'energia dell'amore. Dà vitalità alla persona, allevia lo stress, aiuta a capire se stessi.
  • L'acchiappasogni arancione dona armonia alla persona, equilibra i principi maschili e femminili, dà forza per resistere alle manifestazioni negative.
  • L'acchiappasogni giallo simboleggia l'inizio spirituale. Dà ad una persona salute, forza mentale e pace spirituale.
  • L'acchiappasogni verde simboleggia la vita senza fine. Dà il potere di attuare piani tangibili nella tua vita.
  • L'acchiappasogni blu cielo simboleggia la verità. Dà a una persona la capacità di prevedere il futuro, una percezione positiva della realtà e fa brillare la coscienza.
  • L'acchiappasogni blu dà a una persona l'armonia della vita e purifica la mente, attiva la logica.
  • L'acchiappasogni viola simboleggia l'anima. Ispira l'uomo, rivela la sua umiltà e l'accettazione della realtà.

FAQ

Perché il mio acchiappasogni si è rotto?

Il tuo acchiappasogni si è rotto ma non sai perché? Il tuo acchiappasogni può rompersi per molte ragioni.

Nella maggior parte dei casi, un acchiappasogni si rompe perché è sovraccarico e ha raggiunto la sua capacità massima di contenere i brutti sogni. Per evitare che si rompa, dovrebbe essere pulito dalle cattive vibrazioni accumulate e purificato almeno due volte all'anno.

Di seguito spieghiamo più in dettaglio le possibili ragioni per cui il vostro amuleto di protezione può rompersi e come evitarlo.

Ci sono molte ragioni per cui il tuo amuleto può rompersi:

  • Infatti, questo non significa sempre un cattivo presagio spirituale. Non si preoccupi.
  • Forse lo stai maneggiando troppo spesso. Infatti, se maneggiate troppo spesso il vostro acchiappasogni, può diventare fragile e questo può influire sulla sua utilità rendendolo meno efficace.
  • A volte, senza rendercene conto, mettiamo il nostro acchiappasogni in un posto dove passa molta gente o dove ci sono molte correnti d'aria. Questo può danneggiarlo a lungo termine.
  • Potrebbe essere il momento di cambiare la posizione del tuo protettore del sonno per proteggerlo meglio in modo che possa servirti bene.
  • Un acchiappasogni ben trattato è quello che viene manipolato solo per la pulizia o la purificazione.
  • Un'altra ragione, molto più comune ma meno facile da individuare, è che il tuo acchiappasogni è troppo pieno di brutti sogni.

Poche persone lo sanno, ma il vostro acchiappasogni ha una capacità limitata e non può bloccare le cattive vibrazioni e i cattivi sogni se non lo purificate regolarmente.

In questo caso, bisogna agire rapidamente purificandolo e riattivandolo.

Cosa fare quando il tuo acchiappasogni si rompe?

Il primo istinto delle persone che hanno un acchiappasogni rotto è quello di buttarlo via. Non farlo! Sarebbe la cosa peggiore che si possa fare.

Cercate di ripararlo se potete, ma se non potete perché è troppo danneggiato, lasciatelo al sole per almeno quattro ore o al massimo un giorno per bruciare qualsiasi vibrazione negativa rimasta dall'oggetto.

Se lo si butta via immediatamente, l'oggetto può continuare a rilasciare vibrazioni negative che sono ancora immagazzinate nella rete e nelle piume e questo può influenzare i pensieri e i sogni delle persone che gli si avvicinano.

Quindi state molto attenti e proteggete le persone che vi circondano. Dopo questo passo cruciale, potete bruciarlo o buttarlo via.

Come evitare che il tuo acchiappasogni si rompa?

Se il tuo acchiappasogni si è rotto perché è stato manipolato troppo, cerca di metterlo in un posto dove non c'è troppo vento o affollato.

Se c'è un accumulo di brutti sogni nel tuo amuleto, assicurati di pulirlo regolarmente, almeno due volte all'anno, ma idealmente tre o quattro volte.

Non dimenticare. Prendetevi cura del vostro acchiappasogni e lui si prenderà cura di voi.