☀ Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ☀ 🎁 Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ! 🎁

Quarzo Rosa

Proprietà del quarzo rosa

Il quarzo rosa è una di quelle pietre preziose che sono molto popolari tra i collezionisti di pietre e gli specialisti della litoterapia. La tonalità del quarzo è dovuta principalmente alla presenza di ossidi metallici, manganese, titanio e microinclusioni di dumortierite. Il quarzo rosa è una pietra da trasparente a opaca, la sua brillantezza è bianca e vitrea e il suo sistema cristallino è trigonale. Il quarzo rosa ha una durezza di 7 sulla scala Mohs, e ha una densità costante di 2,65.

Il colore del quarzo rosa si presenta in un'ampia gamma di sfumature che vanno dal rosa pallido al rosa scuro. Si possono osservare riflessi di pesca o arancio a seconda del tipo e della densità dei metalli e delle inclusioni che compongono la pietra. I quarzi rosa più pregiati hanno la rara caratteristica di presentare, una volta tagliati in cabochon, delle linee bianche che si incrociano in una sorta di asterisco di 6-12 rami. Questa pietra si chiama "quarzo rosa stellato".

I più notevoli giacimenti di quarzo rosa, che producono pietre di altissima qualità, si trovano principalmente in Brasile, più precisamente nel giacimento di Minais Gerais, negli Stati Uniti, nello stato di Albany, in Tanzania e in Madagascar. 

quartz-rose-brut


Storia del quarzo rosa

Il quarzo rosa non si chiamava sempre così. Nell'antichità la pietra era riconosciuta con vari nomi come rubino di Boemia, rubino di Ancona o rubino di Slesia. La pietra era conosciuta in quasi tutte le grandi civiltà dell'antichità. Secondo i ritrovamenti archeologici, in Mesopotamia sono stati scoperti statuette, statuette, gioielli e persino utensili in quarzo rosa, risalenti a più di 6000 anni a.C.. Per gli antichi Egizi, il quarzo rosa era la pietra di Iside, sorella e moglie del dio Osiride e dea maggiore del pantheon di questa grande civiltà.

In diverse culture antiche del Mediterraneo, il quarzo rosa è stato associato alle divinità dell'amore: Afrodite e Venere rispettivamente per i greci e i romani, Astarte per i fenici, Turan per gli etruschi... La mitologia greca attribuirà la genesi della pietra agli amori sfortunati di Afrodite e Adone. Il quarzo rosa sarebbe il frutto del sangue misto e cristallizzato della dea e del mortale. Più avanti, nel misterioso continente americano, uno dei famosi 13 teschi di cristallo, scoperto tra Guatemala e Honduras, sarebbe stato realizzato in quarzo rosa. Secondo la leggenda Maya, questo teschio, combinato con gli altri 12, rivelerebbe grandi segreti dell'universo.

 

Virtù del quarzo rosa

Il quarzo rosa è una pietra speciale, per la sua azione morbida e calma, sia per il corpo che per la mente. A livello fisico, si dice che il quarzo rosa abbia dei benefici nel calmare e regolare la respirazione. Usata con giudizio, la pietra potrebbe regolare gli squilibri endocrini. Portatore di armonia ed equilibrio, il quarzo rosa conferisce questi benefici al cuore e alle arterie, favorisce la buona circolazione sanguigna e aiuta nell'eliminazione delle tossine. La litoterapia attribuisce alle virtù curative del quarzo rosa per accelerare la guarigione di ferite, abrasioni e ustioni della pelle.

A livello spirituale, il quarzo rosa è considerato la pietra della pace, dell'amore e dei sentimenti di tenerezza. Sul piano emotivo e psichico, il quarzo rosa aiuta a superare gli stati emotivi negativi e a trovare la pace interiore. Pietra della serenità e della pace della mente, il quarzo rosa aiuta a riprendersi dalle crisi d'amore e a lenire i dolori del cuore.

Indossare il quarzo rosa come un gioiello o un ciondolo potrebbe rafforzare l'autostima e calmare le ansie. Quest'ultima caratteristica la rende una pietra che favorisce un sonno tranquillo e riposante.

A livello karmico, il quarzo rosa rende la mente più permeabile alla spiritualità. La sua azione è favorevole al chakra del cuore, che riempie di sentimenti positivi di amore ed empatia.

Il quarzo rosa è una pietra adatta ai segni astrologici dell'Ariete, del Toro, della Bilancia e dello Scorpione.

Per purificare il quarzo rosa, si consiglia di immergere la pietra per diverse ore (per alcune persone per mezza giornata) in acqua salata. Per ricaricare il quarzo rosa, è necessario soprattutto evitare l'esposizione diretta al sole e favorire i raggi lunari che fanno sì che la pietra riacquisti dolcemente il suo potere.


Le Quartz Rose

Bracciale al quarzo rosa

 

Le Quartz Rose

Collana in quarzo rosa

 

Le Quartz Rose

Piccolo quarzo rosa grezzo

Articoli Simili

Il Bronzite

Proprietà della bronzite La bronzite è una specie di minerale appartenente alla famiglia dei silicati che si differenzia da pietre...

Per saperne di più

La Topaz

Proprietà del topazio Il topazio è un minerale appartenente al gruppo dei silicati. La sua composizione chimica comprende spesso inclusioni...

Per saperne di più

Zirconia

Proprietà dello zircone Lo zircone è un minerale del gruppo dei silicati, composto da silicato di zirconio allo stato naturale....

Per saperne di più

Il Larimar

Proprietà del larimar Il larimar è una specie minerale che appartiene alla famiglia delle pectolite. Il colore del larimar può...

Per saperne di più

Lascia un commento

Questo blog è moderato.