☀ Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ☀ 🎁 Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ! 🎁

L'Angelita

Proprietà dell'angelite


L'Angelite è una varietà minerale appartenente alla famiglia delle anidriti. Composto da solfato di calcio, la formula chimica dell'angelite è CaSO4. Spesso contiene altre tracce di metalli che possono determinare il colore della pietra. Assumendo sfumature molto varie, l'angelite è in alcuni casi incolore, ma può essere bianca, grigia, rosata o violacea. Il colore più bello e caratteristico dell'angelite è principalmente il bluastro, che esercita una particolare attrazione per i dilettanti e gli intenditori di pietre.

L'Angelite appartiene al sistema cristallino ortotorombico. Ha una scollatura perfetta e la sua frattura è da conchoidale a irregolare. La linea dell'angelite è bianca o grigia, la sua luminosità è variabile passando da grassa a vitrea passando da cerosa o perlata. Da trasparente a traslucida, l'angelite ha una densità da 2,96 a 2,97. La sua durezza è da 3 a 3,5 sulla scala Mohs.

I depositi più notevoli di angeliti si trovano in diversi paesi sudamericani come il Brasile, il Perù o il Messico. Notevoli esemplari si trovano anche negli Stati Uniti, Canada, Francia, Austria, Italia, Egitto, Libia...

angelites-brutes-ouvertes


Storia dell'Angelita


Etimologicamente, conosciamo l'origine del nome della famiglia dei minerali di anidrite. Devono questo nome al mineralogista tedesco Abraham Gottlob Werner dal 1804. Egli si sarebbe ispirato all'assenza di acqua nella composizione della pietra per chiamarla con il nome della parola greca anhudros che significa "senza acqua". Per quanto riguarda il nome angelite, il nome è probabilmente dovuto alla colorazione della pietra, che le conferisce una sorta di aura soprannaturale che ricorda la presenza angelica.

In ogni caso, l'angelite è considerata una gemma il cui uso è riservato ai gioielli. L'angelite è spesso usata per decorare collane, orecchini e anelli. Il più delle volte è tagliato in cabochon, una forma che enfatizza l'attraente blu dell'angelite.

angelite-roulee
Proprietà dell'angelite


Sul piano fisico, la litoterapia attribuisce molte virtù all'angelite. Un calcolo riequilibrante, regola le secrezioni tiroidee e la circolazione dei fluidi corporei stimolando l'attività dei reni. Molto indicata per contrastare la ritenzione di acqua nel corpo, l'angelite è una delle pietre molto utile in caso di diete e diete dimagranti.

Altre virtù dell'angelite, i suoi benefici contro ogni tipo di malattia della gola. Si consiglia di aiutare a trattare il mal di gola e l'infiammazione della gola, ma anche di trattare i disturbi della tiroide, della paratiroide e del timo. L'angelite sarebbe anche raccomandato per trattare lievi ustioni e scottature. Sarebbe anche di grande utilità per il recupero di fratture ossee, per lenire i reumatismi e per rafforzare i denti. Molto utile per le giovani madri, l'angelite promuoverebbe la fornitura di latte, dissipando la depressione post-parto per la madre e l'agitazione in eccesso per i bambini.

Conosciuta per la sua energia pacifica, che sarebbe all'origine stessa del nome angelite, sarebbe considerata, sul piano spirituale, come una pietra per allargare il campo della percezione e aumentare la coscienza. Molto utile per calmare il dolore e il dolore psichico, porta pace e tranquillità al corpo e all'anima e promuove la consapevolezza, da qui la sua reputazione di pietra della verità.


L'Angelita fa emergere sentimenti positivi e impulsi compassionevoli per gli altri. In questo modo, promuoverebbe la comunicazione e la diffusione della pace, sia dentro di sé che intorno a sé. Pietra di armonia molto potente, l'angelite può essere posizionata o indossata direttamente sul corpo per i suoi benefici.

I chakra di predilezione dell'angelite sono soprattutto il chakra della corona, il chakra del terzo occhio e il chakra della gola. Sarebbe particolarmente favorevole al segno dell'Acquario.

La purificazione dell'angelite avviene immergendo la pietra in acqua distillata leggermente salata. Per ricaricarla, collocarla in un luogo illuminato dal sole, idealmente su un mucchio di quarzo.

LAngélite

Bracciale Angelite

Articoli Simili

Il Bronzite

Proprietà della bronzite La bronzite è una specie di minerale appartenente alla famiglia dei silicati che si differenzia da pietre...

Per saperne di più

La Topaz

Proprietà del topazio Il topazio è un minerale appartenente al gruppo dei silicati. La sua composizione chimica comprende spesso inclusioni...

Per saperne di più

Zirconia

Proprietà dello zircone Lo zircone è un minerale del gruppo dei silicati, composto da silicato di zirconio allo stato naturale....

Per saperne di più

Il Larimar

Proprietà del larimar Il larimar è una specie minerale che appartiene alla famiglia delle pectolite. Il colore del larimar può...

Per saperne di più

Lascia un commento

Questo blog è moderato.