☀ Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ☀ 🎁 Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ! 🎁

Celesin

Proprietà di Célestine

La celestina è una pietra minerale composta naturalmente da solfato di stronzio. Da trasparente a traslucida e composta da cristalli puri, la Célestine non ha un colore particolare. Tuttavia, può assumere sfumature che vanno da varie tonalità di blu a rosso-marrone fino al giallo o al verde. Il sistema cristallino di Célestine è di tipo ortotorombico, la sua durezza è da 3 a 3,5 sulla scala Mohs.
La celestina è una pietra abbastanza diffusa. Si trova in diversi paesi europei tra cui Francia, Inghilterra, Austria e Italia. Altri paesi come gli Stati Uniti, il Canada, la Russia, la Russia, la Tunisia, il Marocco e il Madagascar sono i principali produttori di Célestine.
Se la Célestina è ampiamente utilizzata nell'industria dello zucchero o nella fabbricazione di fuochi d'artificio, ha virtù fisiche e spirituali che sono benefiche per tutti coloro che usano questa pietra.

celestine-brute-pierre


Storia di Célestine

Célestine è stata ufficialmente nominata ed elencata nel 1789. L'etimologia del suo nome deriva dal latino caelestis che letteralmente significa celeste, la parola si ispira al suo colore che varia tra il bianco e il blu dei primi campioni di questa pietra. Anche se è difficile trovare riferimenti precisi su Celestino tra gli Antichi, è comunque vero che questa pietra, per la sua ampia diffusione nelle regioni del bacino del Mediterraneo, era molto conosciuta e largamente utilizzata dalle antiche civiltà. Alcuni dicono che i romani conoscevano la Celestina con il nome di Aqua-Aura, il nome che oggi diamo a una pietra artificiale.
Si sa molto poco sull'uso della Celestina da parte degli Antichi. Questo potrebbe essere spiegato dal fatto che la pietra aveva poteri così strani da diventare un oggetto prezioso per i mistici, i maghi e gli alchimisti dell'antichità. La conoscenza di Celestino era riservata agli adepti delle scienze occulte e del sapere mistico. Rimaneva, quindi, segreto e ben nascosto ai non iniziati.
 
celestine-roulee-pierre

Virtù di Celestino

Célestine è la pietra dell'armonizzazione e del relax. Ha molte virtù sul corpo perché aiuta notevolmente a regolare la respirazione e a calmare il respiro. L'uso di Célestine in caso di asma o di infezione polmonare potrebbe essere un grande passo avanti verso la guarigione. La celestina è indicata anche in caso di disturbi gastrici e problemi digestivi. Può alleviare i dolori muscolari perché rilassa i nodi dei muscoli della schiena.
È anche possibile utilizzarlo per dolori puntuali e temporanei come l'emicrania. Per le donne che soffrono di mestruazioni dolorose, l'uso di Célestine potrebbe rendere le mestruazioni meno dolorose.

Célestine ha una capacità unica di agire sulle cellule e di aiutarle a rigenerare e riparare i legami naturali dei tessuti che sono stati rotti o sconfitti. È proprio per questo motivo che si raccomanda vivamente di applicare la Célestina direttamente su una ferita aperta subito dopo che l'emorragia si è arrestata, poiché favorirebbe la riparazione cellulare e la rapida guarigione della ferita.
A livello spirituale, Célestine è una pietra morbida e calmante che assicura l'armonia spirituale e aiuta molto l'illuminazione. Essa costituisce un potente legame con la coscienza cosmica, che la rende una delle pietre più favorevoli alla meditazione e alla ricerca di un senso di unificazione con l'universo. Un uso illuminato di Celestino potrebbe avere un effetto benefico che cambia indelebilmente l'esistenza di un essere risvegliando la sua coscienza spirituale.

Spesso si raccomanda di dedicarsi alla meditazione con la Célestina, in caso di stress o di pressione alta, la pietra favorirà la chiaroveggenza che libererà la mente dai fardelli che impediscono l'autorealizzazione.

La Célestina è favorevole soprattutto ai segni astrologici dell'Acquario e dei Pesci. La sua azione è particolarmente percepibile su tutti i chakra dal secondo al sesto.

Per la manutenzione di Celestina, si raccomanda assolutamente di evitare di collocarla su superfici dure. Essendo potenzialmente solubile, è preferibile evitare di immergere la Célestina in acqua, alcuni consigliano piuttosto il sale per purificare la pietra.

Articoli Simili

Il Bronzite

Proprietà della bronzite La bronzite è una specie di minerale appartenente alla famiglia dei silicati che si differenzia da pietre...

Per saperne di più

La Topaz

Proprietà del topazio Il topazio è un minerale appartenente al gruppo dei silicati. La sua composizione chimica comprende spesso inclusioni...

Per saperne di più

Zirconia

Proprietà dello zircone Lo zircone è un minerale del gruppo dei silicati, composto da silicato di zirconio allo stato naturale....

Per saperne di più

Il Larimar

Proprietà del larimar Il larimar è una specie minerale che appartiene alla famiglia delle pectolite. Il colore del larimar può...

Per saperne di più

Lascia un commento

Questo blog è moderato.