☀ Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ☀ 🎁 Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ! 🎁

Calcite

Proprietà della calcite


La calcite è una specie minerale composta essenzialmente da carbonato di calcio con la formula chimica CaCO3.

Questa particolare pietra si distingue per diverse varietà e in particolare per diversi colori. Le inclusioni basate su altri metalli come ferro, zinco, cobalto e rame determinano l'amplissimo spettro di colori che la calcite assume. I suoi colori vanno dal trasparente incolore (questa varietà è chiamata spath islandese) al blu, rosso, giallo, arancione e verde.

Il sistema cristallino della calcite è di tipo trigonale. La pietra assume forme molto varie in romboedri, prismi allungati o tavolette, con una linea bianca o incolore e una lucentezza che va dal vetroso al perlaceo - la calcite è una pietra piuttosto fragile.

La sua durezza è di circa 3 sulla scala Mohs. Deve quindi essere maneggiato con cura per non danneggiarlo.

La calcite è una pietra abbastanza diffusa in tutto il mondo. I suoi depositi più notevoli si trovano in Canada, Stati Uniti, Messico, Europa in paesi come Francia e Inghilterra, e in diversi paesi africani e asiatici.

 

calcite-geode


Storia della calcite


Alcune fonti suggeriscono che la calcite fosse una pietra abbastanza conosciuta nell'antichità. Si ritiene che il nome della pietra derivi dal termine latino Calcis, che significa "calce".

Secondo alcuni reperti archeologici, la pietra veniva utilizzata dagli Egiziani per realizzare statuette e oggetti decorativi e ornamentali.

A partire dal XVII secolo la calcite è stata oggetto di studi sempre più approfonditi, in particolare sulle caratteristiche ottiche e sulla particolare fenditura della pietra.

L'abbondanza di ricerche e studi sulla calcite sono all'origine di diversi nomi per la pietra, tra cui la calce carbonatica, l'afrite, la calcarenite e la focobonite.

Oggi la calcite è ampiamente utilizzata per scopi industriali, tra cui la produzione di cemento, calce e pietre da costruzione e ornamentali. Viene anche utilizzato in metallurgia come flusso di vetro, o come materia prima nell'industria chimica per la produzione di fertilizzanti.


Vertus di calcite


La litoterapia classifica la calcite nella categoria delle pietre tenere che hanno particolari caratteristiche energetiche.

Le virtù della calcite variano a seconda del colore della pietra. Tuttavia, il suo elevato contenuto di calcio lo rende benefico per le ossa e la colonna vertebrale. La calcite è altamente raccomandata per rafforzare le ossa.

Si raccomanda anche di aiutare a trattare l'artrosi, i problemi lombari, prevenire i problemi dentali e altri disturbi come il rachitismo.

La calcite sarebbe benefica anche per il sistema nervoso, soprattutto in caso di spasmi e tremori. È anche un sasso benefico per tutto l'apparato digerente e per il basso addome.

Per usi più specifici, è necessario scegliere il colore della calcite che meglio si adatta all'effetto desiderato:

    • La calcite blu è nota per le sue proprietà rivitalizzanti che aiutano a recuperare dalla stanchezza e dall'affaticamento.
    • La calcite gialla è molto utile per stimolare la circolazione sanguigna e combattere i problemi della pelle e l'insorgenza di infezioni. È ideale anche per il plesso solare e sarà utile per stimolare le facoltà intellettuali e le capacità di comunicazione, oltre che la fiducia in se stessi.
    • La calcite arancione potrebbe favorire la convalescenza e gli atteggiamenti positivi, è anche un buon stimolante sia per il corpo che per la mente.
    • La calcite verde è più orientata al benessere spirituale, anche se ha la capacità di disintossicare il corpo. Ideale per il Chakra del Terzo Occhio e il Chakra della Corona, promuove la meditazione e i viaggi astrali.
      La calcite nera sarebbe un buon supporto per riprendersi da traumi psichici e problemi di umore.
    • La calcite rossa è una pietra energizzante, eccellente per il cuore e l'attività sessuale. Stimolerebbe anche le qualità di coraggio e determinazione e qualsiasi atteggiamento che richieda determinazione e volontà per superare paure e dubbi.
    • La calcite incolore agirebbe soprattutto come pietra purificante a livello fisico, energetico e karmico, aiutando a recuperare gli influssi negativi e persino le ferite dell'anima.


      La calcite viene purificata con acqua demineralizzata. Per ricaricarla sarebbe necessario utilizzare una luce soffusa su un cumulo di quarzo.

      Articoli Simili

      Il Bronzite

      Proprietà della bronzite La bronzite è una specie di minerale appartenente alla famiglia dei silicati che si differenzia da pietre...

      Per saperne di più

      La Topaz

      Proprietà del topazio Il topazio è un minerale appartenente al gruppo dei silicati. La sua composizione chimica comprende spesso inclusioni...

      Per saperne di più

      Zirconia

      Proprietà dello zircone Lo zircone è un minerale del gruppo dei silicati, composto da silicato di zirconio allo stato naturale....

      Per saperne di più

      Il Larimar

      Proprietà del larimar Il larimar è una specie minerale che appartiene alla famiglia delle pectolite. Il colore del larimar può...

      Per saperne di più

      Lascia un commento

      Questo blog è moderato.