☀ Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ☀ 🎁 Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ! 🎁

Ambra

Proprietà dell'ambra

L'ambra, pur non avendo proprietà o origine minerale, è considerata una gemma o una pietra preziosa dagli specialisti della gioielleria. La formazione di questa pietra è dovuta alla fossilizzazione di un'oleoresina secreta dalle conifere milioni di anni fa. Possiamo dire che l'ambra appartiene alla famiglia delle gemme chiamate gemme organiche come i coralli, la madreperla, le perle, l'avorio, ecc...

Come pietra formata da resina vegetale, l'ambra è costituita da minerali organici amorfi. La pietra è molto fragile e ha una durezza da 2 a 2,5 sulla scala Mohs. La sua bassa densità di 1,05-1,10 spiega il fatto che galleggia in acqua salata, come nel caso dell'ambra del Mar Baltico.

L'ambra può essere trasparente o traslucida o addirittura opaca. La sua lucentezza è da resinosa a grassa e assume una gamma abbastanza ampia di colori che va dal blu, giallo, arancione, marrone, verde e blu al marrone-nero.

I depositi di ambra più notevoli si trovano in diversi paesi europei, tra cui Svezia, Finlandia, Gran Bretagna, Ucraina, il Mar Baltico tra Lituania e Polonia, o nella Repubblica Dominicana e Messico...

ambre-pierre-brute


Storia dell'ambra

Etimologicamente, la parola ambra deriva dall'arabo anbar, che significa ambra grigia, molto apprezzata in profumeria ed è una sostanza prodotta nell'intestino del capodoglio. Tra gli antichi greci l'ambra era chiamata elektron, che è l'origine della parola elettricità in riferimento alle proprietà elettrostatiche dell'ambra scoperte all'epoca da Talete.

Alcune scoperte archeologiche suggeriscono che l'ambra è conosciuta fin dalla preistoria, soprattutto attraverso la fabbricazione di gioielli e oggetti ornamentali. Gli antichi avevano una stima speciale per l'ambra. Era presente nelle tombe egizie e micenee.

Per i Romani era la pietra dell'eterna giovinezza. Questa convinzione è certamente dovuta ai poteri di conservazione degli insetti e degli animali intrappolati nell'ambra. Le donne romane sembravano credere che indossare una pietra d'ambra avrebbe preservato la loro giovinezza.

 

scropion-piege-ambre

 

Per gli slavi, la pietra rappresentava lacrime pietrificate degli dei. Per i greci, Ovidio, l'antico poeta, racconta la tragica storia delle figlie di Helios che si trasformarono in ontani e pioppi e le cui lacrime si trasformarono in pietre d'ambra.

Oggi l'ambra è ampiamente utilizzata in gioielleria. Il successo della pietra la rende spesso soggetta a contraffazioni.


Virtù dell'ambra

L'ambra è stata usata in medicina fin dall'alba dei tempi. Oggi la litoterapia utilizza l'ambra per alleviare vari tipi di dolore che vanno dall'emicrania al mal di denti, alla rabbia dentale, alle ustioni leggere e alle gocce.

Si dice che l'ambra abbia anche dei benefici nell'alleviare alcune condizioni della pelle come acne, bolle, eczemi, ascessi, ecc... Alcuni parlano dei meriti dell'ambra per alleviare l'angina e le condizioni della gola e l'infiammazione della laringe e delle tonsille. La pietra avrebbe anche benefici per stimolare e rafforzare il sistema immunitario, combattere le allergie e promuovere la guarigione di ferite e piaghe.

Sul piano psichico, la calda caratteristica dell'ambra aiuterebbe chi la indossa a dimenticare le sue ansie e paure per promuovere la serenità, la determinazione e la fiducia in se stesso per raggiungere i suoi obiettivi nella vita.

L'ambra è considerata anche una pietra che promuove la pazienza e la saggezza. La dimensione solare dell'ambra la rende una pietra energizzante e un baluardo contro la depressione e la negatività.

A livello karmico, i chakra di predilezione dell'ambra sono il chakra del cuore. L'applicazione di una pietra ambrata al plesso solare aiuterebbe le persone depresse a superare i loro stati negativi. Applicato al chakra della gola, il calcolo ha un effetto preventivo e curativo contro raffreddori, angina, influenza, ecc.

La purificazione dell'ambra viene effettuata con acqua corrente o mettendo la pietra in una ciotola d'acqua durante la notte. Essendo una pietra fragile, è necessario evitare l'uso di prodotti chimici come solventi e alcool, che danneggiano fortemente l'ambra. L'ambra non ha bisogno di essere ricaricata, quindi evitate di esporla al sole.

Articoli Simili

Il Bronzite

Proprietà della bronzite La bronzite è una specie di minerale appartenente alla famiglia dei silicati che si differenzia da pietre...

Per saperne di più

La Topaz

Proprietà del topazio Il topazio è un minerale appartenente al gruppo dei silicati. La sua composizione chimica comprende spesso inclusioni...

Per saperne di più

Zirconia

Proprietà dello zircone Lo zircone è un minerale del gruppo dei silicati, composto da silicato di zirconio allo stato naturale....

Per saperne di più

Il Larimar

Proprietà del larimar Il larimar è una specie minerale che appartiene alla famiglia delle pectolite. Il colore del larimar può...

Per saperne di più

Lascia un commento

Questo blog è moderato.