☀ Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ☀ 🎁 Consegna gratuita dell'acquisto di 40€ ! 🎁

Come usare l'occhio della tigre per portare fortuna e felicità nella tua vita

È difficile non lasciarsi sedurre dalla pietra dell'occhio di tigre quando la si vede.. Il calore emanato dalle sue magnifiche tonalità marroni non lascia indifferenti. Per secoli, questa pietra semipreziosa ci ha sedotto con la sua eccezionale bellezza e le sue proprietà energetiche. È molto sfruttata in gioielleria dove viene utilizzata per realizzare anelli, bracciali, collane e ciondoli. Ma al di là del suo aspetto puramente estetico, l'occhio di tigre è anche un'ottima pietra per la litoterapia. Ha potenti virtù protettive e di benessere.

In questa guida vi mostreremo come questo cristallo può aiutarvi ad attirare fortuna e felicità nella vostra vita.

La pietra dell'occhio di tigre: origine, storia e composizione

Occhio di tigre origine

L'occhio di tigre è un cristallo di quarzo marrone o giallo dorato con striature marroni e ambrate. Appartiene al gruppo delle quarziti e si forma quando il quarzo supera la crocidolite contenuta nel minerale. Per questo motivo il cristallo è costituito da biossido di silicio (SiO2).

Da notare che questa pietra naturale esiste da secoli. Ma fu all'inizio del 1800 che fu scoperto per la prima volta in Sudafrica. A quel tempo, la pietra dell'occhio di tigre era ancora rara. E era classificata come pietra preziosa. Tuttavia, la scoperta di altri giacimenti in Nord Africa qualche anno dopo ha portato alla sua riclassificazione come pietra semipreziosa. Oggi, questa pietra fortunata si trova in tutto il mondo. Ma i suoi principali depositi rimangono il Sudafrica, il Madagascar, il Brasile, l'India e la Russia.

Infine, se la pietra è stata chiamata occhio di tigre, è perché assomiglia molto all'occhio di tigre. In alcune civiltà antiche si credeva addirittura che ci fosse un legame tra le proprietà curative di questa pietra e l'animale a cui si riferisce. E' stato quindi associato ai poteri e alle qualità di una tigre. Si diceva che questo cristallo potesse dare a chi lo indossava la forza e il coraggio dell'animale. Si diceva che potesse dargli una visione più chiara e uno scudo di protezione durante le battaglie.

Le proprietà metafisiche della pietra occhio di tigre

Occhio di tigre fortuna

Nella litoterapia, l'occhio di tigre viene utilizzato principalmente per le sue virtù protettive. Ma questo cristallo curativo ha molte più proprietà metafisiche di questa. Può esservi di grande aiuto nella vostra ricerca della felicità.

Una potente pietra protettiva

Sentite il bisogno di proteggervi dall'energia negativa? La pietra dell'occhio di tigre è una delle vostre migliori risorse. Già nel Medioevo veniva usato per proteggere dalla magia nera e dagli incantesimi. Ma oggi potete indossare il vostro braccialetto con gli occhi di tigre per tenervi lontani dalla negatività. Questa pietra per la gioia di vivere vi aiuta a mantenere pensieri positivi e ottimisti. Ti aiuta a ritrovare il sole e a non sprofondare nella depressione.

Una pietra per la concentrazione e la chiarezza della mente

Se avete difficoltà a concentrarvi su una cosa, il cristallo dell'occhio della tigre può aiutare anche voi. Prendete un blocco di pietra di occhio di tigre nel palmo della mano e meditate per calmare la vostra mente iperattiva. Questa pietra per la concentrazione aiuta ad aprire la mente a soluzioni creative. Per una migliore efficacia, non esitate ad accoppiarlo con un onice nero o quarzo rosa. Queste due pietre vi porteranno più serenità.

Una pietra per portare fortuna nella tua vita

Per trovare la ricchezza, a volte c'è bisogno di fortuna. Se pensate di non averne, procuratevi una collana con gli occhi di tigre che vi accompagni nel vostro progetto. Questo cristallo vi darà l'energia di cui avete bisogno per coltivare l'abbondanza, rafforzare la vostra volontà e favorire il coraggio e la motivazione per raggiungere il vostro obiettivo. In questo caso, l'ideale sarebbe dotarsi di una pietra verde a occhio di tigre. Attira la fortuna e stimola la perseveranza.

Una pietra per la fiducia in se stessi

Non c'è felicità senza fiducia in se stessi. Se hai un problema di autostima, l'occhio di tigre può aiutarti a liberartene. Associata al chakra del plesso solare, questa pietra naturale elimina tutte le energie stagnanti e gli altri blocchi del 3° chakra. Alla fine, sarete più sicuri e più risoluti in tutto ciò che farete. Un braccialetto di volontà in occhio di tigre vi libererà da dubbi e paure che potrebbero ostacolare il raggiungimento dei vostri obiettivi e la vostra realizzazione. Portatelo con voi ad un appuntamento o ad una riunione importante. Questo gioiello rafforzerà la vostra fiducia in voi stessi e il suo colore vibrante stimolerà l'energia del vostro chakra delle radici per bilanciare il vostro centro energetico.

Consigli per un corretto utilizzo dell'occhio di tigre

Occhio di tigre chakra

Per beneficiare al meglio delle virtù dell'occhio di tigre, optate sempre per una pietra naturale. Distogliete lo sguardo dalle gemme sintetiche che sono solo belle da guardare, ma non hanno proprietà metafisiche.

Inoltre, se possibile, non separatevi mai dalla vostra pietra portafortuna. Più a lungo lo avrete addosso, più potrete godere di tutte le sue proprietà protettive e di benessere. L'ideale sarebbe quindi indossarlo sotto forma di gioielli. Bracciale fortunato, collana di protezione, ciondolo di guarigione ... gioielli occhio di tigre sono sia numerosi e variegati. Non avrete problemi a trovarne uno che si adatti ai vostri gusti e alle vostre esigenze.

Infine, non esitate ad accoppiare l'occhio di tigre con altre pietre curative. Il modo migliore per farlo è quello di indossare un braccialetto chakra contenente perline di vari ma compatibili cristalli di protezione.

Articoli Simili

Lascia un commento

Questo blog è moderato.