Top

Braccialetti zodiacali

€24,90

Scoprite il bracciale "Finesse" dello Zodiaco, ogni simbolo dello Zodiaco rappresenta un momento preciso dell'anno ma anche un'identità specifica di ogni segno.

Indossate il bracciale corrispondente al vostro segno zodiacale per indirizzare il vostro destino secondo i vostri desideri. Questo simbolo di nascita molto forte è direttamente collegato alla nostra personalità. Si dice che debba essere trattato come un talismano.

Le regole sono molto semplici, un talismano non va prestato, non deve essere toccato da nessun altro, va tenuto vicino a sé e appena se ne sente il bisogno lo si tocca con la punta delle dita per affrontare una preoccupazione, una scelta, un dubbio o una forte emozione.

La storia

Le 12 costellazioni dello Zodiaco rappresentano ciascuna uno schema di simboli unico nel cielo. Questi dodici simboli unici sono stati utilizzati fin dall'antichità da viaggiatori e marinai per conoscere la propria posizione e orientarsi.

Il Sole attraversa ciascuna di queste costellazioni nel corso dell'anno. Le cosiddette costellazioni cardinali dello Zodiaco (Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno) erano utilizzate dalle civiltà antiche per segnare l'inizio delle quattro stagioni. Il Sole entra in queste costellazioni rispettivamente nei primi giorni di primavera, estate, autunno e inverno.

Il termine Zodiaco si traduce in greco antico come cerchio della vita o cerchio degli animali. Questo spiega perché la maggior parte di queste costellazioni sono rappresentate da animali o creature mistiche.

I simboli delle costellazioni

Sagittario - Il Sole attraversa questa costellazione tra il 23 novembre e il 21 dicembre circa. I greci lo chiamavano Sagittario, o arciere, perché ricordava il centurione rappresentato da arco e freccia. Il Sagittario simboleggia la forza di realizzare un progetto audace, la determinazione e il desiderio.

Capricorno - Il Sole attraversa questa costellazione tra gennaio e febbraio; è anche chiamata capra di mare perché i greci la paragonavano a una capra con un pesce al posto della coda. Il Capricorno simboleggia il buon andamento di una storia d'amore, aiuta a prendere le decisioni giuste, ad affermare se stessi come si è.

Acquario - Il Sole attraversa l'Acquario, detto anche Orso d'acqua, a febbraio. È una delle costellazioni più antiche inventate dagli antichi Babilonesi. L'Acquario è simbolo di conoscenza e saggezza, è considerato una guida, non c'è bisogno di interrogarlo sul domani, basta fidarsi e ricordarsi di ringraziarlo.

Pesci - La costellazione dei Pesci è la seconda costellazione più grande e rappresenta la dea greca Afrodite, che si dice si sia trasformata in un pesce per sfuggire a un mostro malvagio. I Pesci simboleggiano la forza in amore e la piena espressione dei propri sentimenti. Simboleggia la maternità e la vita. Esalta il desiderio e combatte la malinconia.

Ariete - La costellazione dell'Ariete appare in aprile. Questa costellazione è nota come "Ariete" e rappresenta un leggendario ariete con le ali. L'Ariete è il simbolo del rinnovamento e della personalità della Luce, aiuta a chiarire un problema confermando le ipotesi, è una guida potente.

Toro - La costellazione del Toro raggiunge il suo apice tra aprile e maggio. Prende il nome dal dio greco Zeus che si trasformò in un toro per visitare il mondo mortale. Simboleggia anche l'arrivo della primavera ed è considerato un segno di fertilità. Il Toro è simbolo di acquiescenza di fronte alla rabbia ed è ideale per sostenere il cambiamento. Aiuta a esprimere e formulare i desideri.

Gemelli - È la costellazione più importante del ciclo annuale, attraversata dal Sole in giugno. È anche chiamata "i gemelli", i figli di Zeus Castore e Polluce che sono le stelle più luminose. È un simbolo di successo, di realizzazione personale e di sostegno nei momenti difficili. Rappresenta la resilienza e la fiducia di fronte agli ostacoli che si frappongono al suo cammino.

Cancro - Questa costellazione diventa visibile a occhio nudo nel mese di luglio. È anche conosciuto come il segno del "Granchio" per via delle sue gambe multiple. Secondo la leggenda, il gigantesco granchio è una delle tante creature combattute dall'eroe Eracle. È il simbolo stesso degli spiriti creativi e contribuisce a esaltarne i sentimenti. Questa costellazione è destinata a essere rassicurante nelle nuove relazioni e simboleggia anche il desiderio di ritrovare le persone perdute.

Leone - Il Sole attraversa questa costellazione alla fine di luglio e per gran parte di agosto. Una curiosità su questa costellazione è che gli antichi Egizi riconoscevano l'arrivo del Leone grazie alla tempistica della marea del Nilo. Rappresenta il Leone di Nemea, altra creatura mitica uccisa da Eracle. Rappresenta l'ordine e il movimento, ed è un simbolo di padronanza del proprio destino e di anticipazione di nuove situazioni.

Vergine - La costellazione più importante di settembre è spesso raffigurata come una donna che tiene in mano delle fragole di grano. Per gli antichi greci simboleggiava il raccolto. È anche un simbolo di prosperità, giustizia e purezza. Accompagna chi lo indossa per fornire grande saggezza, aiuta a ottenere risposte e calma la mente. È un simbolo di felicità e di presagi positivi.

Bilancia - La costellazione della Bilancia è attraversata dal Sole tra settembre e ottobre, quando i giorni e le notti sono più o meno della stessa lunghezza. È considerato un simbolo di equilibrio. Curiosamente, è l'unica costellazione dello Zodiaco a non essere rappresentata da una creatura, un animale o una persona. È il simbolo della forza vitale, favorisce l'eliminazione delle paure e la realizzazione dei desideri del cuore.

Scorpione - Il Sole attraversa questa costellazione dal 23 ottobre al 22 novembre. Secondo il mito, la costellazione dello Scorpione fu creata dalla divinità greca Artemide, dea della natura e degli animali. Per gli Egizi è un simbolo di vita, fertilità e rinnovamento. Simboleggia la luce in situazioni complicate, l'espressione più semplice dei sentimenti e la protezione della persona amata.

Contrariamente a quanto si crede, lo zodiaco è molto più di un sistema astrologico. È stata utilizzata per migliaia di anni dai nostri antenati per comprendere meglio il mondo, i movimenti del sole e della terra. Fa parte del nostro patrimonio e porta con sé la nostra personalità, le nostre aspirazioni e la realizzazione dei nostri sogni.

È interessante conoscere e condividere la sua origine. Il bracciale "Costellazione" dello Zodiaco è quindi un vero e proprio simbolo da indossare quotidianamente o da offrire a una persona cara. Porta con sé una storia, favorisce la concretizzazione dei propri desideri, può servire da guida, da supporto o semplicemente da ricordo.