Top

7 chakra : i nostri gioielli e la nostra decorazione in pietra per armonizzare i chakra

Emicrania, stress, angoscia, tristezza, tristezza, paura, rabbia e tutti gli altri dolori che proviamo quotidianamente non provengono necessariamente da cause esterne. A volte può essere semplicemente uno squilibrio nei nostri 7 chakra. 

Infatti, chakra equilibrati e armonizzati sono garanzia di benessere e salute. E la minima instabilità nella circolazione delle vostre energie può compromettere il vostro benessere generale. 

Se questo accade a voi, però, non c'è bisogno di farsi prendere dal panico! È ancora possibile ripristinare l'equilibrio perduto e armonizzare i 7 chakra. 

E al Tempio Zen, possiamo aiutarvi fornendovi gli strumenti necessari per trovare questo equilibrio: 7 gioielli in chakra, set di 7 pietre in chakra, 7 decorazioni interne in chakra...

Chakra: definizione

Prima di entrare nel dettaglio e offrirvi i nostri prodotti per il bilanciamento dei 7 chakra, ci sembra opportuno definire in anticipo cosa sia il chakra. 

Fin dall'inizio, possiamo dirvi che non è una parola francese. È piuttosto una parola sanscrita che in inglese significa "ruota" o "disco". E questa parola traduce molto bene ciò che rappresenta. Il chakra è descritto come un filatoio che incarna il centro energetico di una parte del nostro corpo.

Sì, il nostro corpo è fatto di energia! Come il sangue che scorre nelle nostre vene, esso circola dentro di noi attraverso diversi canali energetici. Questi sono chiamati meridiani e i punti in cui si intersecano sono chiamati centri energetici o chakra.

Il nostro corpo ha diversi centri di energia. Tuttavia, solo 7 di essi sono considerati i principali. E sono chiamati i 7 chakra. Corrono lungo l'asse della colonna vertebrale, dalla base della colonna vertebrale alla sommità del cranio.

Se questi 7 centri energetici sono così importanti, è perché regolano il vostro stato generale di essere e di salute. Quando il flusso di energia tra questi punti è equilibrato, vi sentirete meglio nel corpo e nella mente. In caso contrario, la vostra salute mentale, emotiva, spirituale e fisica potrebbe risentirne.

Cosa sono i 7 chakra?

Ecco l'elenco dei 7 chakra con i rispettivi significati:

Il 1° chakra: il Chakra Radice o Muladhara Chakra

Si trova proprio alla base della colonna vertebrale. Il chakra della radice è rappresentato da un loto con 4 petali. Legato all'elemento "Terra", il 1° chakra simboleggia il nostro legame con la Madre Terra. Il Muladhara è all'origine della nostra forza, del nostro dinamismo e anche del nostro spirito combattivo. 

I suoi colori principali sono il rosso e il nero. E anche le pietre naturali ad essa associate sono di questi colori. Ecco alcuni esempi di pietre di chakra delle radici: granato, diaspro rosso, ambra ciliegia, tormalina nera, ossidiana...

Il 2° chakra: il Sacro Chakra o Swadhistana

Il chakra sacro si trova tra l'ombelico e il sesso. È rappresentato da un loto con 6 petali e appartiene all'elemento "Acqua". Lo Swadhistana, come viene anche chiamato, è il centro dell'energia sessuale e della riproduzione. Se c'è uno squilibrio in questo chakra, la tua libido può diminuire. Può anche manifestarsi come una mancanza di motivazione e di fiducia in se stessi. 

Infine, il colore del secondo chakra è arancione. La corniola, la pietra solare, la calcite arancione o il topazio imperiale sono esempi di pietre chakra sacre.

Il 3° chakra: il Chakra del plesso solare o Manipura

Il chakra del plesso solare porta il simbolo di un loto a 10 petali. Come indica il suo nome, è posizionato a livello del plesso solare. È legato all'elemento "Fuoco" e serve da crocevia per tutte le energie del nostro corpo. Manipura ci dà forza vitale e determinazione per realizzare i nostri progetti. Se questo chakra è sbilanciato, potreste sentirvi incapaci di distinguervi dagli altri.

Il 3° chakra è rappresentato dal colore giallo. Per bilanciarlo, si possono utilizzare pietre di chakra del plesso solare come la calcite, il citrino, l'occhio di tigre, l'ambra limone o il quarzo rutilo.

Il 4° chakra: il Chakra del cuore o Anahata

Il chakra del cuore si trova esattamente tra i seni. Appartiene all'elemento "Aria" e porta il simbolo di un loto a 12 petali. Questo centro energetico funge da collegamento tra il corpo e le emozioni. Regola l'amore e la compassione. E se si ha un eccessivo senso di superiorità o paura di aprirsi agli altri, può essere perché l'Anahata è bloccata o sbilanciata.

Per ripristinare l'equilibrio, si può contare sull'energia di una pietra chakra del cuore. Proprio come il 4° chakra, queste pietre sono verdi: malachite, aventurina verde, smeraldo, rodocrosite...

Il 5° chakra: il Chakra della Gola o Vishuddha

Il chakra della gola è riconoscibile dal simbolo del loto a 16 petali. Si trova nell'incavo della gola e gestisce tutto ciò che è comunicazione ed espressione. Vishuddha ci aiuta a comunicare meglio con gli altri. E uno squilibrio al suo livello potrebbe renderti troppo timido o troppo loquace. 

Per riequilibrare il 5° chakra, si possono usare le pietre blu. Così, apatite, amazzonite, turchese, topazio blu o acquamarina sono tutte pietre chakra della gola.

Il 6° chakra: il Chakra del Terzo Occhio o Ajna

È anche conosciuto come il chakra frontale. Collocata tra le sopracciglia, è rappresentata da un loto con 2 petali suddivisi in 48 petali. Il 6° chakra è conosciuto come il chakra di comando. Gestisce il nostro intuito, il nostro equilibrio interiore, il nostro intelletto e anche la nostra immaginazione. Uno squilibrio o un blocco a livello di Ajna si traduce generalmente in una mancanza di coscienza.

Per ritrovare l'equilibrio, si può fare affidamento sull'energia attraverso una pietra chakra del 3° occhio come lapislazzuli, azurite, sodalite o cianite. Sono tutti blu indaco.

Il 7° chakra: il Chakra della Corona o Sahasrara

Chiamato anche chakra coronale o chakra coronarico, il 7° chakra si trova nella parte superiore del cranio. Il suo simbolo è il loto dai mille petali ed è considerato il chakra dell'illuminazione. Sahasrara gestisce il nostro rapporto con l'aldilà e con l'essere divino. Se è bloccato o sbilanciato, sentirete un vuoto esistenziale.

Tuttavia, è ancora possibile ripristinare l'equilibrio con una pietra chakra della corona, di colore bianco, oro o viola. Ecco alcuni esempi: cristallo di rocca, ametista, charoite, quarzo lattiginoso, lepidolite...

Come usare le pietre per armonizzare i 7 chakra?

Ci sono diversi modi di usare le pietre naturali per armonizzare i 7 chakra.

Meditazione con le pietre

Questa tecnica è consigliata se si desidera aprire i chakra. Consiste nel porre la pietra corrispondente sul chakra da aprire e poi immergersi in uno stato meditativo. Tuttavia, se non si è in grado di determinare con precisione quale chakra è bloccato o sbilanciato, è consigliabile utilizzare 7 pietre di chakra e posizionarle una ad una sul chakra dedicato. 

Per entrare nei dettagli, vi consigliamo di leggere il nostro articolo su Come utilizzare le pietre per armonizzare i vostri chakra?

Ma naturalmente, per poter iniziare questo rituale, avrete bisogno prima di tutto di diverse pietre, ognuna corrispondente ai 7 chakra. Sul Tempio Zen, offriamo una serie di pietre dei 7 chakra. Quindi non esitate a prenderli se ne avete bisogno.

Indossare un gioiello di 7 chakra

Avete mai sentito parlare di un braccialetto a 7 chakra? Ebbene, si tratta di un bracciale in pietra appositamente progettato per riequilibrare e armonizzare i chakra. Questo bracciale chakra è composto di solito da 7 pietre diverse, ognuna dedicata ai 7 chakra principali del nostro corpo. 

Indossarlo su di voi è quindi un ottimo modo per godere dei benefici di questo gioiello di 7 chakra in qualsiasi momento. Ma per farlo, naturalmente, dovrete assicurarvi di indossare un braccialetto di vera pietra a 7 chakra. Se le pietre preziose non sono autentiche, le virtù promesse non si realizzeranno.

Inoltre, anche se il bracciale 7 chakra è la forma più comune per questo tipo di gioielli, c'è anche la collana 7 chakra, che ha le stesse virtù e benefici. Ma che sia l'uno o l'altro, si può trovare tutto sulla collezione dei 7 Chakra di Tempio Zen.

La nostra collezione contiene anche 7 elementi decorativi per i chakra, come i 7 chakra sun catcher, gli adesivi murali dei 7 chakra o la piramide in orgonite. Tutto quello che dovete fare è scegliere!